In concomitanza con la chiusura dell’a.s., al plesso “Carbone” dell’I.I.S. “Marconi” di Tortona si è anche conclusa con successo l’ultima di una serie di iniziative programmate nell’ottica dell’educazione alla salute ed alla prevenzione dalle dipendenze.   Il progetto, denominato “Smettere di fumare è facile se sai come fare”, è stato attivato con l’aiuto degli operatori dell SERD di Alessandria, coordinati da Luigi Bertoletti.

Nel corso degli ultimi anni l’Istituto ha proposto ai suoi studenti numerosi interventi educativi ed informativi sui rischi derivanti dalla dipendenza da fumo, ma questo progetto, che ha interessato direttamente un nutrito gruppo di ragazzi e ragazze di varie classi della sede “Carbone”, è stato predisposto, come spiegano le Dott.sse Francesca Dodero, responsabile del Gruppo Fumo dell SERD, e Sara Bosatra, psicologa, utilizzando le strategie del dialogo e delle dinamiche di sostegno di gruppo per aiutare concretamente i soggetti interessati a smettere di fumare.     La riflessione sul “ perchè si fuma” è stata accompagnata da esercizi di sperimentazione di tecniche espressive, che hanno coinvolto positivamente tutti i partecipanti, aiutandoli d aumentare il senso di autostima, mentre il dialogo con il Dott. Stefano Sacco, medico tossicologo, è stato chiarificatore per definire i rischi fisici e psicologici derivanti dall’abitudine al fumo.


Infine, proprio nella mattinata del 31 maggio, in occasione della Giornata Mondiale senza Tabacco, gli studenti hanno utilizzato lo “spazio” dell’intervallo per presentare ai compagni, insieme agli esperti del SERD, il banchetto informativo e le azioni si sensibilizzazione fin lì intraprese .     I risultati incoraggianti riportati dall’iniziativa convalidano le intenzioni del Dirigente Scolastico, Prof. Guido Rosso, di estendere l’intervento anche al prossimo anno scolastico, coinvolgendo un numero sempre più ampio di classi e di ragazzi  di entrambi i plessi.