Terminano il corso di studi i due alunni per cui è nato il progetto, ma la scuola ripartirà a settembre con altri studenti, che continueranno le attività artistico-creative e  contribuiranno a dare vita ad altre nuove esperienze progettuali.

Venerdì 3 giugno noi studenti della classe 5^AR del corso Amministrazione, Finanza e Marketing  dell’I.I.S. Marconi – Carbone” abbiamo voluto festeggiare la fine dell’anno scolastico e del nostro ciclo di studi dedicando un commiato speciale ai nostri compagni Rosalina e Arrigo  che, fin dal primo anno di frequenza,  hanno partecipato al progetto “Il Sole Dentro”, attivato presso la sede associata “Carbone” dell’istituto.


I  cinque anni di scuola superiore ci hanno donato momenti belli, ma anche critici, comunque tutte esperienze indimenticabili, nel corso delle quali ognuno di noi ha  cercato di dare il meglio di se stesso.  Arrigo e  Rosalina non sono stati da meno, sempre impegnati, disponibili e entusiasti per ogni iniziativa intrapresa ed hanno collaborato ed interagito con il loro contributo speciale.    Siamo rimasti tutti molto colpiti  dal discorso del nostro Preside e dei nostri insegnanti : “Ci lasciano due dei migliori alunni dell’istituto ”, così come dalle parole dei loro genitori e abbiamo avuto la conferma  che  gli alti valori che la scuola ci ha insegnato vanno ben oltre  le nozioni e i programmi, ma risiedono nella capacità di donarsi agli altri e di saper essere amici sinceri.

Insieme agli insegnanti abbiamo raccolto un piccolo contributo a favore dell’ Associazione “Exago” di Paderna (AL), dove Arrigo continuerà a lavorare in parte conseguendo gli obiettivi del progetto e poi partecipando ai laboratori ed alle attività espressive, agli interventi psico-educativi e alle iniziative socializzanti che integrano i momenti formativi per familiari e operatori.

La visione delle foto relative alle varie attività scolastiche svolte nei cinque anni trascorsi insieme e lo scambio dei doni (tutti i presenti hanno ricevuto un dono a sorpresa!) ci ha trasmesso una certa commozione: davvero la nostra scuola è stata capace di trasmetterci  cultura, umanità e solidarietà.

Ora la nostra attenzione è proiettata al futuro ma  noi faremo tesoro  della dolcezza dei nostri  due compagni piu’ cari e dell’esempio della nostra scuola che, per noi,“..terrà sempre la porta aperta!”. UN SENTITO GRAZIE AL DIRIGENTE SCOLASTICO E AI NOSTRI INSEGNANTI.

  5^AR  Amministrazione Finanza e Marketing