L’allarme é scattato alle 2,45 di oggi, venerdì, all’area di Servizio Stura Est sull’autostrada A/26 alla periferia dio Ovada, quando un camion che trasportava materiali industriali di scarto ha preso inspiegabilmente fuoco. Sul posto sono immediatamente intervenuti i vigili del fuoco di Ovada che muniti di apposite maschere antigas e tute di protezione hanno spento le fiammo poi hanno lavorato fino alle sei del mattino per mettere in sicurezza il camion e la zona circostante.

Non é stato reso noto il  tipo di sostanze che trasportava il camion, tuttavia sul posto sono immediatamente intervenuti i tecnici dell’Arpa che hanno effettuato un monitoraggio della zona per verificare l’eventuale inquinamento e la sua possibile entità.


L’area di servizio é rimasta chiusa per tre ore. La situazione, al momento in cui scriviamo sembra ritornata alla normalità.