Deserto del Mojave, tra Messico e California.

E’ qui che si svolge una fantastica e struggente storia d’amore tra Arturo Bandini e Camilla Lopez.


Stiamo parlando del capolavoro “Chiedi alla polvere” di John Fante, uno dei più grandi talenti della letteratura mondiale.

La libreria Mondadori di Alessandria ospiterà il pluripremiato cantautore Federico Sirianni e la messicana Camilla Guadalupe Nava Lopez (Lupita) per un concerto reading ispirato alle più belle pagine del libro.

L’appuntamento è per sabato 7 maggio alle ore 18.30 nella sala polifunzionale di via Trotti, 58. Si rinnova la collaborazione tra i ragazzi di Pupille, la Cooperativa Coompany&, la Bottega Equazione di Alessandria e la libreria Mondadori uniti per la campagna sociale “Insieme creiamo un altro vivere” ideata da Altromercato, WWF Italia e Medici Senza Frontiere.

Info: http://www.altromercato.it/unaltrovivere.

Il reading concerto si concluderà con un aperitivo sostenibile curato dagli organizzatori dell’evento.

Si richiede un contributo artistico di 5 euro.

Info e prenotazioni: 339/6775705 – 335/8330292

 

 

FEDERICO SIRIANNI

 

Pluripremiato cantautore genovese, è stato ospite giovanissimo al Premio Tenco per poi vincere il Premio della Critica a Musicultura, il Premio Bindi e il Premio Lunezia.

Ha tre dischi all’attivo, l’ultimo dei quali “Nella prossima vita” realizzato insieme agli GnuQuartet è stato definito dalla critica “il miglior disco d’autore italiano del 2013”.

Con il poeta torinese Guido Catalano porta in giro per l’Italia lo spettacolo di poesia e canzone “Il Grande Fresco”, scrive musiche e canzoni per il Teatro della Tosse di Genova ed è docente del Corso di Songwriting presso la Scuola Holden di Torino.

http://www.federicosirianni.it

CAMILLA GUADALUPE NAVA LOPEZ (LUPITA)

 

Cantautrice, messicana di nascita, italiana d’adozione, figlia d’arte (padre e madre violinisti) e cittadina del mondo, si forma artisticamente in Francia focalizzando le proprie attività su danza e musica.

Compone in varie lingue, italiano, francese, inglese e spagnolo.

http://www.lupita.it