Sono stati rimossi da Rivalta Scrivia, i velo ok che erano stati   posizionati in virtù di una convenzione stipulata tra la Provincia di Alessandria, competente sulla strada che attraversa la frazione, e il soggetto privato incaricato dell‘istallazione,   nell’ambito del progetto “Noi sicuri”.

 

Terminata la fase sperimentale del progetto, la Provincia di Alessandria ha deciso di non proseguire la collaborazione avviata con la Ditta di noleggio, disponendo la rimozione degli 8 dispositivi.


 

Tenuto conto del positivo riscontro e dei consensi che questa iniziativa ha ricevuto da parte degli abitanti di Rivalta Scrivia, il Comune di Tortona si è però nel frattempo preparato a questa evenienza acquistando un congruo numero di rilevatori.

 

“Il Comune di Tortona – spiega il Sindaco Gianluca Bardone – ha acquistato propri dispositivi di rilevazione della velocità, che posiziona, per tutelare la sicurezza dei cittadini. Come già fatto in altre zone della città che presentano situazioni critiche di traffico interverremo anche nella Frazione di Rivalta Scrivia.“

Il Comune provvederà quindi al posizionamento dei nuovi rilevatori.

“Il settore lavori pubblici e la polizia municipale – conferma l’Assessore ai Lavori Pubblici e alla Viabilità Davide Fara – inizieranno già la prossima settimana la posa dei rilevatori a Rivalta per garantire continuità nel mantenimento della sicurezza della frazione “.