Il Parco Fluviale del Po e dell’Orba e il Comune di Pecetto di Valenza organizzano per domenica 15 maggio 2016 la terza edizione del “Festival delle Orchidee selvatiche”.

Pecetto di Valenza è un borgo dal fascino antico ai piedi della sua Rocca, dalla quale si apre un paesaggio vastissimo sulla pianura chiusa dall’arco alpino. Su un modesto rilievo ad est del paese, il Bric Montariolo, è stata istituita nel 2012 dalla Regione Piemonte una Riserva Naturale per tutelare un mosaico di ambienti ad alta diversità biologica. In particolare prati aridi, radure e boschetti ospitano una decina di specie di orchidee, alcune delle quali rarissime: si tratta della prima riserva creata in Piemonte espressamente per tutelare le orchidee!


Il programma della giornata:

dalle ore 9.00 alle 19.00 – Mostra di acquerelli “Monferrato tra colline e risaie” del pittore naturalista Lorenzo Dotti.

Alle ore 10.00 è previsto il ritrovo presso il parcheggio degli impianti sportivi e la partenza per la passeggiata ad anello sul Bric Montariolo, della durata di 2 ore (consigliate scarpe da trekking). Nel corso dell’escursione, condotta da guide esperte, si potranno osservare le orchidee spontanee e si farà conoscenza della loro straordinaria biologia. Alla sommità del Bric si giungerà sul Belvedere dal quale si gode di una vista spettacolare. Quindi si farà ritorno al luogo di partenza.

Alle ore 12.30 Pranzo presso la struttura dell’Area sportiva a base di prodotti locali a cura della Pro Loco di Pecetto di Valenza.

Alle ore 15.00 presso il Centro Culturale “Giuseppe Borsalino”: presentazione della mostra di acquerelli e del  libro “Monferrato tra colline e risaie” di Lorenzo Dotti, Edizioni Boreali, 2016.

 

Visita libera per tutta la giornata alla Rocca e al Centro Culturale “Giuseppe Borsalino”

Per informazioni: tel. 0131940121 www.comune.pecettodivalenza.al.it