La conferenza stampa odierna presso la Sala della Giunta Comunale di Alessandria sottolinea — dal punto di vista istituzionale e con la presenza di Maria Teresa Gotta, Assessore comunale alle Politiche di Genere — l’importanza del percorso con cui Zonta Club Alessandria, da sedici anni, valorizza e sollecita il territorio alessandrino nel focalizzare l’attenzione sulle donne, a partire dal riconoscimento fondamentale — un vero e proprio principio fondativo — secondo il quale la “Donna è una Risorsa”.

Una seconda ragione introduce poi un ulteriore elemento di apprezzamento e gratitudine per lo Zonta Club Alessandria: è la conclusione del biennio di presidenza di Anna Girello. Un biennio che si chiude con un ricco programma di iniziative e che ha il patrocinio della Città di Alessandria.


 

Il primo appuntamento scrive una nuova pagina di storia per il Club fondato nel 2000: il 29 aprile alle ore 12.00 presso l’Alexandria International School si terrà infatti la charter dello Z Club Alexandria, club studentesco aperto ai giovani delle scuole superiori.

Zonta Club Alessandria è il primo Club Zonta in Italia ad avere due club giovanili: il primo fu il Golden Z Club Alessandria Cittadella, aperto agli universitari e fondato da Nadia Biancato nel suo biennio di presidenza, nel 2004. Dodici anni dopo, è ancora lei la “madrina” del nuovo sodalizio che scenderà immediatamente in campo il prossimo 13 maggio alla Stralessandria.

Lo Z Club Alexandria è formato da 16 studenti, di cui 4 ragazzi e 12 ragazze.

Aprile è il mese dell’Advocacy per Zonta e il tema “Donna = Risorsa” del 2015 si rafforza nel corrente anno 2016 in “Donna = Risorsa, + Consapevolezza – Blocchi”. Le donne devono essere le prime ad aver consapevolezza del loro ruolo, anche rimuovendo ogni ostacolo per la loro realizzazione.

Talvolta però succede che siano esse stesse a “creare dei blocchi” che condizionano prospettive e futuro. Si pensi alla scelta di un percorso di studi: quante ragazze, ancora oggi, non si sentono “portate” per alcune facoltà tecnico-scientifiche, a scapito del loro percorso professionale.

Per le studentesse, ma in generale per tutti gli allievi delle scuole superiori, è organizzato con la Provincia di Alessandria il seminario “I GIOVANI VOGLIONO CONTARE. Le nuove tecnologie e i percorsi di studio per essere protagonisti del proprio domani in programma sempre il 29 aprile all’Alexandria International School a partire dalle ore 10.00.

Le testimonianze dei relatori suggeriranno di valutare un percorso STEM–Scienze, Tecnologia, Ingegneria, Matematica. Sono stati chiamati a questo scopo l’ing. Enrico Boccardo, fondatore e Presidente BBBell srl, primaria azienda italiana nel campo delle telecomunicazioni, l’ing. Tommaso Cremonini, Ceo di Fanceat, start up che porta i menu stellati a casa delle persone, la dr.ssa Sara Pasquale, Asset Operation Manager Italia di Solvay Energy Services, la prof.ssa Paola Rivaro, professore associato di Chimica all’Università degli Studi di Genova, ricercatore in Antartide (la chiamano “la signora dei ghiacci”), l’ing. Pietro Tibaldeschi, amministratore DBN Communication, specializzata in e-commerce, marketing, siti internet.

“SPORTELLO DONNE, obiettivo raggiunto” è l’altro momento topico del 16° Anniversario Zonta in programma il 9 maggio alle ore 18.00 presso la Sala del Consiglio Comunale di Alessandria.

Zonta in collaborazione con la Consulta comunale Pari Opportunità di Alessandria presenterà le conclusioni del service biennale per il ricollocamento lavorativo delle donne che si sono rivolte allo Sportello Donne aperto da Zonta presso la Camera di Commercio di Alessandria nell’ottobre 2014.

Per sostenere il service (ogni riposizionamento lavorativo ha comportato un percorso di formazione a cura di CROSS srl totalmente o in parte a carico di Zonta) già nel 2015 fu organizzata la camminata “La Zontiana, a spasso in Monferrato”.

L’appuntamento torna anche quest’anno il 22 maggio. I partecipanti potranno usufruire di un servizio di car-sharing messo a disposizione da Zonta in piazza Madre Teresa di Calcutta per raggiungere Lu (AL), luogo in cui si svolgerà la camminata che nella sua prima edizione ha avuto 232 partecipanti giunti da tre regioni.

La camminata è aperta a tutti, anche ai bambini, e saranno graditi ospiti gli amici a 4 zampe. Grazie a Coop, Le 4 Cascine, Centrale Latte Alessandria e Asti, Pausa Caffè, Sabbione, e altri sponsor, sarà possibile alla Pro Loco Luese cucinare il pranzo della camminata senza costi a carico di Zonta per cui tutto il ricavato delle iscrizioni andrà al service. E’ previsto un laboratorio artistico per i bambini per portare a casa #unpezzodiMonferrato, una dimostarzione di Nordic walking in collaborazione con Anwi, e la visita guidata alla pieve San Giovanni di Mediliano del XII secolo.

Il programma di attività tocca vari argomenti e non trascura un anniversario importante quale i sessanta anni dell’Oscar ad Anna Magnani per “La Rosa Tatuata”: il 25 maggio alle ore 21.00 presso l’Associazione Cultura e Sviluppo sarà possibile rivedere questa grande pellicola con l’introduzione di Barbara Rossi dell’associazione La Voce della Luna. Anche questo evento è svolto in collaborazione con la Consulta Pari Opportunità della Città di Alessandria.

Durante il periodo, Zonta Club Alessandria rinnoverà il gemellaggio sancito in Sala Giunta del Comune di Alessandria nel maggio 2015 con Zonta Club Fribourg: le zontiane saranno a Friburgo, in Svizzera, il 7 e 8 maggio prossimi.

L’attenzione di Zonta verso l’istruzione delle ragazze e il loro coinvolgimento nel sociale sono punti cardine della sua attività. Anche quest’anno in occasione della chiusura dell’anno sociale (11 giugno – Villa Badia, Sezzadio) sarà assegnata la borsa di studio Young Women in Public Affairs ad una giovane liceale della città di Alessandria.

Il cammino di Zonta Club Alessandria continuerà nel solco dell’empowering femminile con la prossima Presidente, Gabriella Daini che entrerà in carica al termine della Convention di Zonta International in programma a fine giugno a Nizza (Francia).

 

Tutte le info su:

www.zonta-alessandria.org

pagine facebook ZONTA CLUB ALESSANDRIA e Rose Gialle onlus