Con la realizzazione del progetto Nati per leggere Piemonte – Rete di Alessandria (che ha ottenuto il contributo della Regione Piemonte e della Compagnia di San Paolo sia nel 2014 che nel 2015), l’Assessorato ai Beni, Politiche culturali e politiche giovanili del Comune di Alessandria intende promuovere la lettura come strumento per assicurare ai bambini un’importante opportunità di crescita culturale e di miglioramento delle condizioni di benessere psico-fisico.

All’interno del progetto, il giorno 29 aprile 2016, a partire dalle ore 09.00, presso la Sala Zandrino del rinnovato Teatro Comunale, si svolgerà il seminario di aggiornamento “Nati per leggere: novità, riflessioni, opportunità” a cura del Centro per la Salute del Bambino di Trieste.


«Ai pediatri, al personale sanitario, agli educatori, alle associazioni culturali — dichiara Vittoria Oneto, assessore comunale ai Beni, Politiche culturali e politiche giovanili — viene offerta l’occasione di una riflessione condivisa e finalizzata a migliorare, sul territorio cittadino, la promozione della lettura in famiglia fin dalla prima infanzia, considerata uno strumento importante per lo sviluppo cognitivo e relazionale dei più piccoli».

Il seminario prevede relazioni e interventi dalle ore 09.00 alle 12.45 e dalle 13.45 alle 15.00  secondo un articolato programma.

A conclusione di una giornata dedicata al benessere dei bambini, alle ore 17.00 in Sala Ferrero, il Teatro dell’Archivolto presenterà, ad ingresso gratuito, lo spettacolo “L’Armandone della Pimpa”.