Domenica 6 marzo alle ore 17,30 presso la Biblioteca Comunale di Rivarone Elda Lanza presenterà il suo ultimo libro “La bambina che non sapeva piangere”

L’Autrice: Elda Lanza è stata la prima presentatrice della televisione italiana, ed anche autrice e conduttrice, ma non solo: ha sempre scritto e svolto numerosi lavori nel campo della comunicazione. Ad un certo punto della sua vita però si è anche scoperta scrittrice di romanzi. L’energia e la vitalità con cui ci parla della sua storia e dei suoi libri sono sempre coinvolgenti. Dopo il successo di “Niente lacrime per la signorina Olga” torna ora in libreria con il suo ultimo giallo: “La bambina che non sapeva piangere”.

Il libro: Edito da Salani, il suo ultimo romanzo ci riporta nella Milano borghese e aristocratica, che fa da scenario alla sua prima o p e r a , N i e n t e lacrime per la signorina Olga. Max Gilardi viene contattato da un amico di famiglia, Giancarlo Rinaldi, perché si occupi di un caso che agli occhi dei media è già abbondantemente risolto. Si tratta di Gilla Floris, la madre della figlia di Rinaldi, accusata di aver ucciso il barone suo padre (che non vedeva da vent’anni), sparandogli tre volte nel giorno del loro ricongiungimento. Gilla è in una sorta  d i c oma vegetativo dal momento dell’omicidio: è stata trovata urlante, abbracciata al cadavere insanguinato del padre e da quel giorno non guarda, non parla, non reagisce agli stimoli.