libera - IVenerdì 4 dicembre alle ore 18 in via Pellizzari a Tortona si inaugura la Bottega natalizia di Libera

“Libera. Associazioni, nomi e numeri contro le mafie” è nata il 25 marzo 1995 con l’intento di sollecitare la società civile nella lotta alle mafie e promuovere legalità e giustizia. Attualmente Libera è un coordinamento di oltre 1600 associazioni, gruppi, scuole, realtà di base, territorialmente impegnate per costruire sinergie politico-culturali e organizzative capaci di diffondere la cultura della legalità. Anche quest’anno, in occasione delle feste natalizie, il Presidio di Libera “Piersanti Mattarella” di Tortona in collaborazione con l’associazione Parcival e con il Gruppo Agesci Tortona 1° propone la “Bottega di Natale di Libera”, una campagna di raccolta fondi per il riuso di beni confiscati alle mafie. Nella bottega, la cui inaugurazione sarà venerdì 4 dicembre alle ore 18, sarà possibile fare una donazione e trovare i gadget di Libera e le confezioni natalizie con i prodotti alimentari biologici confezionati, sigillati ed etichettati a marchio Libera Terra, provenienti dalle terre confiscate alle mafie di Sicilia, Calabria, Campania Puglia e Piemonte. Per un Natale diverso all’insegna della corresponsabilità e della legalità.


L’appuntamento con la bottega natalizia di Libera è a Tortona, in via Pellizzari 6/A, tutti i mercoledì pomeriggio e tutti i sabati e le domeniche (mattino e pomeriggio) fino alla vigilia di Natale.

3 dicembre 2015