Giovedì 10 dicembre, alle ore 18., si svolgerà nel salone di Palazzo Monferrato la premiazione dell’imprenditore dell’anno, riconoscimento che la Giunta della Camera di Commercio attribuisce annualmente a personalità di spicco del tessuto economico della provincia di Alessandria.

Paolo Coscia

Paolo Coscia

La Camera di Commercio – ricorda il presidente Gian Paolo Cosciapremia le elevate qualità imprenditoriali che, nel corso dell’anno, si sono distinte per aver conseguito risultati particolarmente significativi, apportando il proprio contributo allo sviluppo dell’intera economia provinciale. Premiare l’impegno e i risultati di un’azienda vuol dire riconoscerne i meriti di crescita,  frutto di un lungo percorso, intrapreso molto tempo prima di essere premiati. Sono queste le motivazioni che ci guidano nell’individuare le aziende eccellenti della nostra provincia, che si distinguono per la propria storia e il proprio sguardo al futuro.


L’imprenditore prescelto per l’anno 2015 è l’Ing. Alessandro Bonino, Presidente del Consiglio di Amministrazione ed Amministratore delegato della Bonino S.p.A..  

Il Gruppo Bonino, nato nel 1979,  opera a livello internazionale in diversi settori merceologici (automotive, cosmetico, alimentare) e per svariate tipologie di mercato (assemblaggio, packaging, riempimento); progetta, costruisce e vende sistemi automatici di orientamento e di controllo per linee di produzione a bassa, media ed alta cadenza e per  linee automatiche di assemblaggio per capsule a elevata produzione.

L’Ing. Alessandro Bonino è  alla guida dell’azienda dal 1999; in questi 15 anni, sotto la sua gestione, il Gruppo ha  incrementato del 450% l’occupazione (da 30 a 172 addetti) e del 390% il fatturato (da 4,5 a 22 milioni di euro).

Occorre sottolineare l’impegno con cui il Gruppo Bonino persegue i propri obiettivi di crescita, attraverso pratiche comportamentali consolidatesi nel tempo.

Con importanti investimenti in attività di ricerca e sviluppo, il Gruppo, nell’arco di soli cinque anni, è riuscito a ridurre del 22% il fabbisogno energetico necessario alla propria produzione; nuove soluzioni tecnologiche sviluppate per alcune applicazioni hanno concesso di ottimizzare il rapporto produzione/impatto ambientale.

La crescita ottenuta in questi ultimi 5 anni è un risultato entusiasmante: un incremento pari al 91% in risorse umane e al 103% in fatturato; considerando l’andamento dell’economia mondiale di questo periodo, il risultato è straordinario.

 

Alla premiazione seguirà il tradizionale appuntamento musicale che accompagna lo scambio di auguri natalizi fra tutti coloro che compongono la Camera di Commercio e con essa collaborano.

I musicisti Giovanni Coscia e Giovanni Trovesi eseguiranno alcuni brani musicali tratti dal loro ricco repertorio.

9 dicembre 2015