carabinieri QAlle cinque di domenica mattina in Spalto Rovereto, ad Alessandria, i carabinieri  dell’Aliquota Radiomobile del NOR della Compagnia di Alessandria hanno arrestato per furto aggravato: K. A. 27enne cittadino marocchino, pluripregiudicato e residente in Alessandria.

Lo straniero veniva fermato dai militari prontamente intervenuti, dopo che pochi minuti prima, si era introdotto, dopo aver sfondato una porta a vetro nella panetteria “Antico Forno Ligure”, in via Mazzini al civico 130. Il malvivente, dopo essere entrato nel negozio, si impossessava del  registratore di cassa contenente circa  100 (cento) Euro in moneta e si allontanava immediatamente dal luogo.


I militari, dopo aver visionato i filmati di sorveglianza del negozio, riconoscevano l’autore del furto nel noto pregiudicato e lo rintracciavano subito dopo all’interno di un bar.

La refurtiva veniva recuperata solo parzialmente poiché il soggetto ne aveva già spesa una parte. In esito a perquisizione personale veniva rinvenuta addosso allo straniero una dose di sostanza stupefacente tipo “eroina” del peso di gr. 0,16 che veniva sequestrata in attesa di versamento al competente ufficio corpi di reato.

9 novembre 2015