SABATO 24  OTTOBRE

 

 

Tortona: al Centro commerciale Oasi Colletta alimentare, informazioni, esibizioni e sfilata a quattro zampe – ospiti speciali alcuni cani del Canile di Tortona colleltta alimentare ed informazioni a cura di Animal’s Angel dalle 16 alle 18   CANI E BAMBINI, incontro fra bimbi e cani certificati  per Pet Therap


 

Tortona: al  Museo Orsi in via Emilia alle  ore 21:30 sfilata di moda collezione primavera-estate 2016 – evento a scopo benefico

 

Tortona: fino al 27 ottobre della mostra “Atlante” di Gaspare Sicula in arte Feliscatus che si svolge alla 11DREAMS Art Gallery  in via Rinarolo 11/C. Lamostra rimarrà aperta da martedì a domenica dalle 16 alle 19.

 

Tortona: fino al 31 ottobre all’abbazia di Rivalta Scrivia “Alla ricerca dell’eterno, la fede nelle immagini antiche e moderne”  Mostra di icone russe (XVIII – XIX secolo). Le icone esposte, datate tra il XVIII e il XIX secolo, permetteranno di avvicinarsi a questa particolarissima forma d’arte sacra, che ha un grande fascino e merita di essere meglio conosciuta. Organizzata in diverse sezioni – la Madre di Dio, il Cristo, Profeti e Santi, le grandi feste, menologi – l’esposizione mantiene un carattere divulgativo e consente di leggere contenuti e immagini in prospettiva biblica e culturale.
Sarà inoltre possibile ammirare l’interpretazione pittorica dell’ultimo libro del Nuovo Testamento, l’Apocalisse secondo Giovanni, tradotto in immagini da Giuseppe Papetti. Orario: da venerdì a domenica dalle 15 alle 19.

 

 

Tortona: fino al 31 ottobre a Palazzo Guidobono, in via Emilia “Dalla Terra ai giovani” mostra tra storico-archeologica creata in occasione di EXPO2015, un “assaggio” delle ricche raccolte di beni culturali locali (reperti, documenti, oggetti)  quale eredità condivisa della lunga e nobile storia del territorio tortonese. Filo conduttore è la Terra, la sua antropizzazione e la sua coltivazione per ricavarne il cibo per la Tavola dell’uomo. L’esposizione è localizzata a Palazzo Guidobono, con opportuni “rimandi” alla Pinacoteca Il Divisionismo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, al Museo Diocesano d’Arte Sacra, al Museo della Civiltà contadina di Morigliassi. Nell’ambito dell’esposizione è stata allestita una originale sezione “sensoriale”; qui, al consueto approccio visivo, si associa quello con gli altri sensi così da offrire esperienze tattili, uditive ed olfattive di grande suggestione. Orario: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19 – sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 – gruppi e scolaresche anche in orario mattutino, su prenotazione presso Biblioteca Civica tel. 0131.821302.
 

Tortona: fino al 15 novembre presso la Biblioteca Civia mostra “Da Istanbul a Gerusalemme” Percorso artistico fra memorie di viaggio e suggestioni orientaliste del pittore torinese Luca Minella. Artista trentenne già proiettato verso una dimensione internazionale, Minella si divide fra Torino e Londra, dove collabora coi migliori galleristi d’arte contemporanea. La sua pittura guarda ai grandi maestri di fine Ottocento e inizio Novecento, di cui Minella ha interiorizzato la lezione, ma vive e pulsa del mondo di oggi. La mostra è anche leggibile come un grande diario di viaggio: le mura di Gerusalemme, i minareti di Istanbul, i deserti della Giordania, vissuti e dipinti dal vivo nel corso di diversi lunghi viaggi per tutto il vicino Oriente. Le sue vedute delle rovine di Palmira, dipinte poco prima della distruzione ad opera dell’Isis, sono davvero “arte militante” e valgono più di mille racconti di carta e parole. Orario: lunedì 15-18.30. Da martedì a venerdì ore 9-12.30 | 15-18.30. Sabato e domenica ore 16-19
 

Tortona: fino al 15 novembre al museo diocsano in via Seminario “In Perosi memoriam” mostra temporanea dedicata al compositore tortonese Lorenzo Perosi: un percorso attraverso oggetti, fotografie e documenti che raccontano la storia del genio musicale. Per il futuro la Diocesi di Tortona ha in previsione altre iniziative rivolte a Perosi e alla valorizzazione della sua figura. Per chi fosse interessato è ancora possibile diventare Sostenitore delle attività culturali proposte dal Museo Diocesano rivolte a Perosi. Orario: sabato e domenica dalle 15:30 alle 18:30.  info: Ufficio Beni Culturali  della Diocesi tel. 0131.816609/11 – email: beniculturali@diocesitortona.it

 

Tortona: in corso Leoniero, a fianco di piazza Duomo, è aperta la Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona dedicata al Divisionismo con tanti quadri di ben 37 artisti italiani fra cui Pellizza Da Volpedo, Barabino, Balla, Morbelli,  Segantini, Boccioni e molti altri. Ingresso libero. Orario: sabato e domenica, ore 15 – 19. Chiusura Natale e Capodanno. Ingresso alla Pinacoteca gratuito. Per informazioni, prenotazioni, visite guidate gruppi e laboratori didattici: tel. 0131 822965 – info@fondazionecrtortona.it.

 

Costa vescovato: alla frazioe Montale Celli sagra del cinghale.

 

Villaromagnano: , visto il successo ottenuto alla festa di San Michele, replica con una serata gastronomica che si svolgerà il 24 ottobre 2015 presso la Soms di Carbonare Scrivia. Il menù avrà come regina la polenta accompagnata da formaggi, funghi e carne! Il tutto innaffiato da ottimo vino!

 

 

DOMENICA 25 OTTOBRE

 

 

 

Tortona: al centro Commerciale Oasi dalle 14 alle 16 Truccabimbi a cura di Pazzanimazione
– dalle 16   SFILATA CANINA con cani di razza e fantasia con premi speciali – servizio fotografico con i propri cani a cura di Alchimie Fotografiche premi per tutti i bambini che parteciperanno con il proprio cane.

 

 

Tortona: fino al 27 ottobre della mostra “Atlante” di Gaspare Sicula in arte Feliscatus che si svolge alla 11DREAMS Art Gallery  in via Rinarolo 11/C. Lamostra rimarrà aperta da martedì a domenica dalle 16 alle 19.

 

 

Tortona: fino al 31 ottobre all’abbazia di Rivalta Scrivia “Alla ricerca dell’eterno, la fede nelle immagini antiche e moderne”  Mostra di icone russe (XVIII – XIX secolo). Le icone esposte, datate tra il XVIII e il XIX secolo, permetteranno di avvicinarsi a questa particolarissima forma d’arte sacra, che ha un grande fascino e merita di essere meglio conosciuta. Organizzata in diverse sezioni – la Madre di Dio, il Cristo, Profeti e Santi, le grandi feste, menologi – l’esposizione mantiene un carattere divulgativo e consente di leggere contenuti e immagini in prospettiva biblica e culturale.
Sarà inoltre possibile ammirare l’interpretazione pittorica dell’ultimo libro del Nuovo Testamento, l’Apocalisse secondo Giovanni, tradotto in immagini da Giuseppe Papetti. Orario: da venerdì a domenica dalle 15 alle 19.

 

 

Tortona: fino al 31 ottobre a Palazzo Guidobono, in via Emilia “Dalla Terra ai giovani” mostra tra storico-archeologica creata in occasione di EXPO2015, un “assaggio” delle ricche raccolte di beni culturali locali (reperti, documenti, oggetti)  quale eredità condivisa della lunga e nobile storia del territorio tortonese. Filo conduttore è la Terra, la sua antropizzazione e la sua coltivazione per ricavarne il cibo per la Tavola dell’uomo. L’esposizione è localizzata a Palazzo Guidobono, con opportuni “rimandi” alla Pinacoteca Il Divisionismo della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona, al Museo Diocesano d’Arte Sacra, al Museo della Civiltà contadina di Morigliassi. Nell’ambito dell’esposizione è stata allestita una originale sezione “sensoriale”; qui, al consueto approccio visivo, si associa quello con gli altri sensi così da offrire esperienze tattili, uditive ed olfattive di grande suggestione. Orario: giovedì e venerdì dalle 16 alle 19 – sabato e domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16 alle 19 – gruppi e scolaresche anche in orario mattutino, su prenotazione presso Biblioteca Civica tel. 0131.821302.

 

Tortona: fino al 15 novembre al museo diocsano in via Seminario “In Perosi memoriam” mostra temporanea dedicata al compositore tortonese Lorenzo Perosi: un percorso attraverso oggetti, fotografie e documenti che raccontano la storia del genio musicale. Per il futuro la Diocesi di Tortona ha in previsione altre iniziative rivolte a Perosi e alla valorizzazione della sua figura. Per chi fosse interessato è ancora possibile diventare Sostenitore delle attività culturali proposte dal Museo Diocesano rivolte a Perosi. Orario: sabato e domenica dalle 15:30 alle 18:30.  info: Ufficio Beni Culturali  della Diocesi tel. 0131.816609/11 – email: beniculturali@diocesitortona.it

 

Tortona: fino al 15 novembre presso la Biblioteca Civia mostra “Da Istanbul a Gerusalemme” Percorso artistico fra memorie di viaggio e suggestioni orientaliste del pittore torinese Luca Minella. Artista trentenne già proiettato verso una dimensione internazionale, Minella si divide fra Torino e Londra, dove collabora coi migliori galleristi d’arte contemporanea. La sua pittura guarda ai grandi maestri di fine Ottocento e inizio Novecento, di cui Minella ha interiorizzato la lezione, ma vive e pulsa del mondo di oggi. La mostra è anche leggibile come un grande diario di viaggio: le mura di Gerusalemme, i minareti di Istanbul, i deserti della Giordania, vissuti e dipinti dal vivo nel corso di diversi lunghi viaggi per tutto il vicino Oriente. Le sue vedute delle rovine di Palmira, dipinte poco prima della distruzione ad opera dell’Isis, sono davvero “arte militante” e valgono più di mille racconti di carta e parole. Orario: lunedì 15-18.30. Da martedì a venerdì ore 9-12.30 | 15-18.30. Sabato e domenica ore 16-19
 

Tortona: in corso Leoniero, a fianco di piazza Duomo, è aperta la Pinacoteca della Fondazione Cassa di Risparmio di Tortona dedicata al Divisionismo con tanti quadri di ben 37 artisti italiani fra cui Pellizza Da Volpedo, Barabino, Balla, Morbelli,  Segantini, Boccioni e molti altri. Ingresso libero. Orario: sabato e domenica, ore 15 – 19. Chiusura Natale e Capodanno. Ingresso alla Pinacoteca gratuito. Per informazioni, prenotazioni, visite guidate gruppi e laboratori didattici: tel. 0131 822965 – info@fondazionecrtortona.it.

 

 

Montacuto: feta della Montagna. Dalle 13 polentata e dalle 15 degustrazione di caldarroste.

 

SardiglianoFiera del tartufo. Programma: dalle 10 alle 19 piazza Carretta  Mostra Mercato del tartufo 2015, mercatino di prodotti enogastronomici e artigianali locali, musica e canti con Clary e Daniele
dalle 12 nel cortile Maria Luisa: zuppa di ceci, polenta con fonduta e tartufo, trippa con le fagiolane
alle 15:30 nei locali della S.M.S.  degustazione di risotto al tartufo e i classici vini doc dei Colli Tortonesi  – premiazione “Tuber Magnatum Pico 2015” – estrazione lotteria dei tartufi: primo e secondo premio tartufi bianchi, terzo premio tartufi neri

 

23 ottobre 2015