vigili fuoco 7qNiente fiamme, ma una densa nuvola di fumo nero che ha invaso il palazzo creando qualche problema di respirazione ad otto persone che per precauzione sono state trasportate in parte al Pronto Soccorso di Alessandria e in parte a quello di Casale Monferrato.

E’ questo il bilancio di un corto circuito ad un quadro elettrico che si è verificato martedì mattina poco prima delle 8,  in un condominio in via Vicenza 1 a Valenza che ha visto i Vigili del fuoco di Alessandria lavorare ininterrottamente per quattro ore prima di rientrare in sede poco dopo mezzogiorno ma con i tecnici ancora alle prese con il ripristino della linea elettrica.


E il condominio rimarrà inagibile fino a quando l’impianto non ritornerà perfettamente funzionante.

L’intervento dei Vigili del Fuoco di Alessandria risale a  questa mattina, martedì, quando sono intervenuti per un corto circuito al contatore del palazzo.

Dal contatore si è sprigionata una densa colonna di fumo nero che attraverso le scale ha raggiunto i piani più alti dell’edificio creando, come detto qualche problema agli abitanti del palazzo. .

Sul posto sono intervenuti anche i Carabinieri e i Vigili urbani di Valenza che hanno chiuso la strada per permettere ai mezzi di soccorso di operare in tranquillità.

13 ottobre 2015