banca tempo - QDopo la parentesi estiva stanno riprendendo, con sempre maggior vivacità ed innovazione, gli “scambi di tempo e di saperi” della Banca del Tempo “l’idea” di Ovada, giunta quest’anno al 18° anno di attività. Una realtà in crescita che ha portato quest’anno l’associazione a superare i centodieci soci.

Secondo una formula ormai consolidata, i diversi gruppi di interesse dell’associazione, dal Laboratorio Arteinsieme al Gruppo informatica, da Inglese insieme a Maglia che passione, da Scrittura Creativa a Taglio e Cucito, da Introduzione al Jazz a Nuove Tecnologie e Meteo, si sono attivati per programmare le attività del periodo ottobre 2015 – giugno 2016 e già la prima parte del calendario è pronta e disponibile sul sito www.bancadeltempoidea.org. e nella sede di Piazza Cereseto,7 ad Ovada.


Nel corso degli anni l’organizzazione dei gruppi è diventata sempre più strutturata: quest’anno il laboratorio Arteinsieme ad esempio propone, oltre alle tradizionali lezioni sulle tecniche dell’acquerello,  per la prima volta incontri dedicati allo stencil ed al decoupage,  per offrire ai partecipanti nuovi modi di esprimersi.

L’altra grande spinta per la continuazione invece dei laboratori  di arti pratiche, è fondamentalmente data dal periodo di crisi che stiamo attraversando. Attraverso i nostri incontri vogliamo fornire ai soci  partecipanti alcuni semplici elementi pratici che possono tradursi in un hobby o, se debitamente coltivati, in un vero e proprio risparmio economico.  Completano il quadro gli altri laboratori di crescita culturale  come Inglese Insieme, Scrittura Creativa,  Introduzione all’ascolto del Jazz.

Alle attività di laboratorio si affiancheranno presto “I venerdì dell’idea”: un progetto che prevede una serie di eventi speciali aperti al pubblico che, tra ottobre 2015 e giugno 2016,  affronteranno diversi temi,  dall’Arte all’Archeologia, dall’Ecologia alla Tecnologia, dallo “ Stare in  Salute”  alla Musica , ed il cui calendario è in fase di definizione.

6 ottobre 2015