carabinieri casale- QNell’ultima settimana, i militari della Compagnia Carabinieri di Casale Monferrato hanno deferito in stato di libertà 3 persone: uno per giuda in stato di ebbrezza alcolica, uno per lesioni personali  ed uno per danneggiamento seguito da incendio).

Nel dettaglio


O Carabinieri di Occimiano hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza alcolica, P.V., 44enne casalese, sorpreso alla guida della propria autovettura con un tasso alcolico pari a 1,44 g/l. La patente di guida è stata ritirata.

I Carabinieri di Ticineto hanno invece deferito in stato di libertà G.D F., 42enne di Valenza, ritenuto responsabile di lesioni personali ai danni di M L. A., 53enne divorziata casalese, per avere, a seguito di un litigio scaturito nella serata del 17 giugno u.s., in Frassineto(AL), aggredito la p.o. procurandole lesioni guaribili in 5 giorni..

Infine i Carabinieri di Occimiano, hanno denunciato E.M., 41enne operatrice socio sanitaria casalese, ritenuta responsabile dell’incendio dell’ autovettura di proprietà della sorella (M.M., 47enne di Giarole).

Il fatto, che avrebbe potuto causare ben più gravi conseguenze, sarebbe avvenuto a seguito di diatribe interpersonali.

12 ottobre 2015