mis pontecurone - QPresso il teatro SOMS di Pontecurone si è svolto il 1° concorso di “Miss Autunniamo 2015”, all’interno dell’omonima manifestazione “Autunniamo 2015”.

La manifestazione, organizzata da un team tutto nuovo composto da: Andrea Muratori (vice organizzatrice e addetta stampa),Paola Italia (coreografa), Azzurra Guglielmo (assistente coreografa), Massimiliano Grignani (fonico), Davide Antoninetti (fotografo) e Cristina Argenti (presentatrice) è stata guidata da Andrea Grignani, coordinatore provinciale di “Miss Italia” e responsabile regionale di “Una ragazza per il cinema”.


La serata si è svolta correttamente, nonostante il maltempo, all’interno del teatro, dove sedici ragazze hanno avuto modo di poter dimostrare tutta la loro eleganza e fascino in passerella, attraverso 2 uscite:

la prima, in abito casual, ha dato modo alla giuria di avere una prima idea delle ragazze in gara, la seconda uscita, determinante per le votazioni, si è svolta in mise elegante, dove i giudici hanno avuto modo di votare, la bellezza, l’eleganza e il portamento adatto per poter attribuire le 6 fasce vincenti.

Le ragazze non hanno dimostrato solo la loro bellezza sulla passerella. Grazie a Cristina Argenti infatti, hanno potuto dar voce ai loro sogni nel cassetto, hobby, studi e lavori per una presentazione a 360°.

Fra le 16 ragazze presentate: Eleonora Nobile, Alessia Liberalon, Valentina Maccari, Elma Bajrami, Greta Fusari, Diana Romaniuc, Gaia Deiana, Carola Pagella, Alessia Debandi, Francesca Trimboli, Camilla Ratti, Letizia Soldini, Mascia Fedotova, Francesca Ameno, Alessia Di Costanzo e Gaia Poggi sono state premiate:

1° classificata per “Miss Autunniamo 2015”: Greta Fusari da Graffignana, premiata da Gianni Grignani presidente di giuria, 2° classificata per “Miss Autunniamo 2015”: Alessia Debandi da Oviglio, premiata da Federico Miot, segretario di giuria. Alessia, 3°classificata per “Miss Autunniamo 2015”: Francesca Trimboli da Alessandria, premiata da Gisella Bruno, presente in giuria, 4° classificata per “Miss Casual”: Gaia Deiana da Tortona, premiata da Ornella Visconti,5°classificata per “Miss Eleganza”: Carola Pagella da Piovera, premiata da Loredana Visconti presente in giuria e 6° classificata per “Miss Sorriso”: Camilla Ratti da Tortona, premiata da Raffaella Paini, vicepresidente del comitato “Autunniamo”.

Greta, a fine serata, dopo le fotografie e le congratulazioni non solo di amici e parenti ma anche del pubblico , si è gentilmente offerta di rispondere a un po’ delle nostre domande, per poterla conoscere meglio. Greta, come già presentata in sfilata, viene da Graffignana ed è proprio qui che scopriamo che ormai possiamo considerarla un po’ un’esperta delle passerelle, in quanto alla nostra domanda: “E’ la prima volta che sfili?” Lei ci risponde che in realtà è in questo “mondo” da ben 5 anni. Lo considera un hobby che vorrebbe si tramutasse in un lavoro, sognando fin da quando è piccola “Miss Italia”, per poi dedicarsi maggiormente a un’ambiente televisivo come attrice o presentatrice. A quel punto la domanda d’obbligo: “Con chi ti piacerebbe recitare?” viene seguita da una risposta ben nota: Gabriel Garko, argomentata sulla sua bravura come attore, anche se il suo bel viso poteva essere considerata comunque un’ottima motivazione.

10 ottobre 2015

mis pontecurone - L