degustazione vino donna - QIl Cipaat di Alessandria ripropone da novembre i corsi di formazione.
Le proposte che partiranno per prime: “Orticoltura di base” e “Degustazione vini del territorio”.
I corsi sono rivolti a tutti, con differenziazione della quota di partecipazione.
Il corso ha un valore di 330 euro, finanziato dalla Regione e dalla Provincia per l’80% per i lavoratori dipendenti (la quota per loro è quindi di 66 euro), più marca di bollo di 16 euro per le pratiche di iscrizione. Per chi si trova in mobilità o in cassa integrazione, o ha un ISEE inferiore a diecimila euro, il corso è gratuito. Chi non appartiene a queste categorie, può frequentare il corso versando la quota intera.
La durata del corso è trenta ore (dieci incontri previsti della durata di tre ore) con orario preserale e/o serale, sede ad Alessandria.

Al termine del corso, con esame di valutazione, sarà rilasciato un attestato di frequenza.
Sono previste degustazioni, sopralluoghi ed attività esterne in aziende ed esercizi commerciali.


“Sono corsi che hanno sempre riscosso un ottimo successo – commenta Fabrizio Bullano, responsabile Cipa.at Alessandria –; le lezioni si strutturano su una parte teorica e una pratica, tenute da professionisti ed esperti qualificati per ogni settore. Dopo la partenza alessandrina, seguiranno anche altri corsi nei centri zona di tutta la provincia”.
Info, iscrizioni e contatti: uffici Cipa-at, via Savonarola 29 Alessandria, 0131/1961339; alessandria.cipaat@cia.it.

13 ottobre 2015