Johnny Depp normale e nel film

Johnny Depp normale e nel film

Il regista Scott Cooper non è autore di molti film ma indiscutibilmente ha il pregio di scegliere attori affermati e di grande livello e far loro interpretare personaggi diversi dal loro cliché abituale.

Era già accaduto con Christian Bale nel film “Il fuoco della vedetta” e accade di nuovo in questo “Black Mass – l’ultimo gangster” con uno straordinario Johnny Deep, quasi irriconoscibile stempiato con un grande trucco che lo trasformano in un persona con sembianze completamente diverse da quelle che siamo abituati a vedere.


Se oltre a questo ci aggiungiamo una grande interpretazione dell’attore ecco che da solo questo vale il prezzo del biglietto.

mass 3IIl film è tratto da una storia vera, quella del gangster americano Jimmy Bulger di Boston con una comportamento a tratti simile a quello dei mafiosi siciliani.

Il film è ambientato negli anni settanta e racconta l’ascesa  dell’uomo e del criminale durata molteplici anni grazie all’aiuto dell’amico d’infanzia John Connolly agente di rilievo all’intero dell’ FBI interpretato da Joel Edgerton (Exodus, Il grande Gatsby).

La storia si fa ancora più intrigante poichè il fratello del gangster, Bill è senatore.

Già tutti questi elementi rendono interessante il film se poi aggiungiamo il resto del cast con Kevin Bacon (X-men, poliziotti dall’aldilà), Benedict Cumberbatch (Lo Hobbit, The Imitation Game, il quinto potere, dodici anni sciavo) e molti altri, il film è assolutamente da vedere.

11 ottobre 2015

mass L