puzza - EEgregio Direttore,

Mercoledì mattina presto andavo verso Castelnuovo e passando davanti all’impianto del bio digestore si sentiva un odore terribile che entrava e impregnava l’abitacolo dell’auto anche con i vetri alzati. L’odore continuava a essere forte e insistente fino al primo cavalcavia.


Già in altre occasioni mi era capitato uscendo la mattina presto verso le 5 – 5,30 di sentire l’odore in città nella zona nord in base a come tira il vento.

Se non ricordo male quando la provincia ne aveva imposto l’autorizzazione, il sindaco Berutti si era impuntato che in caso di molestie olfattive si sarebbe proceduto a rivedere le cose. Poi si sa come vanno queste cose, i sindaci cambiano e tanti saluti. La puzza c’è e non è questione di essere sofisti.

Lettera Firmata

29 ottobre 2015