nomadi - QPrecisazioni sulla Lettera in Redazione dal titolo: “Invasione di nomadi a Tortona, il Sindaco li caccia, ma loro non se ne vanno. E tutti se ne fregano?”.

Con riferimento alla lettera in redazione pubblicata su Oggi Cronaca dal titolo “Invasione di nomadi a Tortona, il Sindaco li caccia, ma loro non se ne vanno. E tutti se ne fregano?” il Comune di Tortona precisa che lo sgombero disposto con l’ordinanza sindacale citata è stato eseguito.


Le case mobili ancora presenti in Via Bonavoglia appartengono alle due Ditte esercenti attività di spettacolo viaggiante, titolari delle giostre attualmente installate in Piazza Malaspina e all’Area Fassini, che permarranno fino a scadenza del titolo autorizzativo rilasciato per l’attività.

Comune di Tortona

Siamo contenti che la situazione sia stata chiarita, ma a nostro avviso rimane un problema di fondo: se l’area non è attrezzata per camper e roulotte perché si consente ad alcuni di sostare?

Viceversa: se l’area è invece attrezzata perché sono stati cacciati gli altri nomadi?

Non è che siamo di fronte ad un caso dove la legge non è uguale per tutti?

Attendiamo un ulteriore risposta dal Comune perché francamente non riusciamo proprio a comprendere……

22 settembre 2015