puntosnai- IHa seminato apprensione fra molte persone in un calma domenica di settembre, ma è stato arrestato di Carabinieri. A finire in manette Mihai Logos, 26 anni, rumeno, che palesemente   ubriaco entra al centro scommesse Punto Snai in corso Alessandria e infastidisce i clienti con offese e spintoni.

Il titolare chiama subito i carabinieri che tentano subito di calmarlo chiedendogli le generalità.


Per tutta risposta spintoni ed insulti che hanno costretto i militari ad arrestarlo per violenza e resistenza a pubblico ufficiale, lesioni nei confronti di uno degli operanti e ubriachezza molesta.

Dopo una notte passata nelle celle della caserma di Tortona, lunedì 7 è arrivata la convalida dell’arresto e la condanna a 8 mesi con la condizionale. D’ufficio, è stata anche inoltrata alla Questura la segnalazione per il foglio di via dal comune di Tortona per almeno tre anni.

7 settembre 2015