uspidalet Kouche - I-EDonare con fiducia: è lo slogan del marchio di qualità concesso dall’Istituto Italiano della Donazione alla Fondazione Uspidalet ONLUS, che a seguito di accertamenti, analisi e verifiche sui processi, sugli atti e sulle attività svolte, ha deliberato l’ingresso della Fondazione nella prestigiosa rete che riunisce le no-profit italiane che si contraddistinguono per la trasparenza.

La soddisfazione della Presidente Alla Kouchenrova: “Sono davvero lieta di questo bel risultato, frutto di un lavoro di squadra per il    quale ringrazio tutto lo staff dei collaboratori della Fondazione. La trasparenza è un principio su cui è basata l’attività della Fondazione Uspidalet Onlus, strumento di garanzia della Fondazione nei confronti dei propri donatori. Solo se riusciamo a stabilire una relazione di fiducia con i nostri donatori e quindi dando puntuali informazioni sulle nostre attività riusciremo a tenere stretti i nostri donatori e ad averne un numero sempre maggiore. La decisione di aderire all’Istituto Italiano della Donazione è stata condivisa dal Consiglio, come scelta strategica: in questo modo aderiamo ai valori contenuti nella Carta della Donazione”.


in particolare, alcuni tra i principi contenuti nella Carta riguardano la Trasparenza e la completezza della informazione sulla Fondazione, sulle iniziative promosse, sui risultati, ma anche l’efficacia della loro gestione e l’equa distribuzione rispetto ai bisogni accertati, oltre alla disponibilità della rendicontazione – attività intrapresa per la prima volta dalla Fondazione con la redazione del Bilancio di Missione presente sul sito Intenet. Inoltre ai donatori ed in generale viene garantito l’accesso alle informazioni non pubblicate, la tutela della privacy del donatore ed il riconoscimento del contributo dato.

Risultato importante che sarà particolarmente sottolineato nelle prossime iniziative di raccolta fondi che la Fondazione avvierà nei prossimi mesi.

28 settembre 2015