Nel pomeriggio di mercoledì 23 settembre, presso la caserma intitolata alla memoria del “Capitano Carlo Blengio M.B.V.M.”, sede del Comando Provinciale, la Guardia di Finanza di Alessandria ha celebrato la ricorrenza di San Matteo, patrono del Corpo. Il Santo, apostolo ed evangelista, la cui festa liturgica cade il 21 settembre, è stato proclamato patrono delle Fiamme Gialle d’Italia da Papa Pio XII nel 1934, auspicando che tutti gli appartenenti al Corpo possano, sul suo esempio, unire l’esercizio del dovere verso lo Stato con la fedele passione in Cristo.

La cerimonia eucaristica è stata officiata da Don Pierluigi Plata, Cappellano Militare Capo del Comando Regionale Piemonte, alla presenza del Comandante Provinciale e di molti militari in servizio presso i reparti del capoluogo, nonché di una rappresentanza di finanzieri in congedo, appartenenti alla locale sezione dell’Associazione Nazionale Finanzieri d’Italia.


24 settembre 2015

fiannza al L