elisoccorso 118 - QSono le 10 e un quarto di domenica mattina, 20 settembre ad Isola Sant’Antonio, quando Enrico Sarni, 22 anni residente nella vicina Pieve del Cairo  raggiunge in bicicletta il ponte sul fiume Po, che divide il Piemonte dalla Lombardia ed è al confine fra i due comuni.

Il giovane sceglie con cura il luogo in cui fermarsi, parcheggia la bicicletta, scende, si avvicina al parapetto, vi sale sopra e si getta nel vuoto. Un volo di circa venti che lo schiantarsi nelle rocce sottostanti e morire sul colpo.


Alcuni automobilisti che assistono alla scena danno l’allarme e chiamano il 118. Siamo in territorio piemontese, nel comune di Isola ed infatti, la chiamata raggiunge il 118 della centrale di Alessandria che vista la gravità della situazione fa levare in volo l’elicottero.

Sul posto intanto arrivano ben due squadre dei Vigili del Fuco quelli di Tortona e quelli di mede, entrambi muniti di canotto per raggiungere il corpo del ragazzo navigando sulle acque del Po.

Sul posto arrivano anche i Carabinieri di Sale e tutti i soccorsi praticamente arrivano contemporaneamente sul posto ma non c’è nulla da fare: Enrico Sarni deceduto sul colpo.

Questa la prima sommaria ricostruzione effettuata dalle forze dell’ordine su un fatto che lascia di stucco per la sua dinamica e per la giovane età del ragazzo che ha deciso di togliersi la vita e che probabilmente era conosciuto anche in Bassa Valle Scrivia.

La domanda che sorge spontanea é: per quale motivo un giovane di 22 anni deve uccidersi?

Le forze dell’ordine non riescono a dare ancora una risposta ufficiale e l’unica ipotesi che si fa sempre a questa età è quella di una delusione amorosa, ma con ogni probabilità la domanda non avrà mai una risposta e d’altro canto non ha importanza perché l’unica certa in questi casi è il dolore insanabile dei familiari, degli amici e di tutti coloro che lo conoscevano.

20 settembre 2015 

Il ponte sul Po ad Isola Sant'Antonio dove si è suicidato il giovane

Il ponte sul Po ad Isola Sant’Antonio dove si è suicidato il giovane