Anche quest’anno Gremiasco partecipa al circuito di eventi di artinfiera, proponendo due interessanti iniziative legate al territorio, volgendo uno sguardo al passato e alla storia locale.

Si inizia sabato 19 settembre alle 21: passeggiata notturna al Castelliere del guardamonte con il professor Giorgio Baratti dell’Università degli Studi di Milano, responsabile degli scavi. La passeggiata sotto le stelle partirà dall’osservatorio astronomico di Ca’ del Monte e condurrà al sito protostorico del Guardamonte per arrivare fino all’antica fornace ricostruita dagli archeologi dell’Università degli Studi di Milano, che verrà accesa per l’occasione. A seguire, presso l’Osservatorio astronomico di Ca’ del Monte l’osservazione guidata della volta celeste a occhio nudo e con i telescopi dell’osservatorio.


Domenica 20 settembre alle 13 presso il circolo sportivo di Gremiasco sarà la volta del pranzo sociale con menù archeologico. Il menù, a base di prodotti delle aziende agricole locali, proporrà i sapori degli antichi liguri e sarà ispirato ai cibi dell’Italia del I millennio a.C. Tra i golosi piatti che verranno proposti ci saranno gnocchi di castagne e saltimbocca di manzo al formaggio e ortiche.

Il pranzo è proposto in occasione della fondazione e per l’autofinanziamento dell’associazione “il Castelliere” per l’archeologia e il territorio.

Si tratta di due interessanti appuntamenti per gli amanti della storia locale e della gastronomia, ma anche per chi ha voglia di scoprire da vicino il nostro territorio tramite esperienze non convenzionali. Occasioni uniche per tornare indietro nel tempo e avvicinarsi agli usi dei popoli che anticamente abitavano in queste zone. Il tutto nella splendida e rilassante cornice del comune Gremiasco.

Erica Agosti

19 settembre 2015

grrem