La segnalazione arriva da un nostro lettore che in questi gironi ha trovato (e fotografato) una siringa da eroinomane scalinata del lavello e poco distante un’altra in via sottoripa a breve distanza.

Si tratta di una zona vicino al parcheggio del lavello e frequentata anche da numerosi bambini e ragazzi che vanno alla vicina Casa del Giovane dove giocano e non solo.


Il nostro lettore chiede di mettere un cassonetto sulle scale o all’inizio della scalinata, ma servirebbe?

Va detto poi che in quella zona c’è anche il Bosco del Lavello di cui non sappiamo da chi sia frequentato.

Ed è detto tutto!

Di seguito le immagini ravvicinate delle due siringhe.

27 settembre 2015 

siringa L

siringa2 L