carabinieri casale- QTre  le persone denunciate in stato di libertà (una per furto, una per danneggiamento ed una per guida senza patente); questi i positivi riscontri operativi dei Carabinieri della Compagnia di Casale Monferrato da inizio settimana.

In particolare:


I Carabinieri della Stazione di Occimiano, nella giornata di lunedì  hanno deferito in stato di libertà G.B. 54enne autista casalese, ritenuto responsabile del furto di svariati bancali in legno del valore complessivo di 500 euro circa, dallo stesso asportati presso la ditta ove lavorava in qualità di autista.

I Carabinieri di Casale Monferrato, invece, nella giornata di martedì hanno denunciato F.B. 48enne casalese disoccupato e con precedenti, accusato del reato di danneggiamento ai danni di un 62enne casalese, avvenuto nella notte tra il 27 e 28 luglio. Secondo l’accusa il 48enne utilizzando liquido infiammabile incendiava la porta dell’uomo di 62 anni causando un danno di circa 200 euro.

Infine i militari della Stazione di Rosignano nella giornata di mercoledì 19 agosto hanno deferito in stato di libertà F.U. 35enne artigiano edile rosignanese, sorpreso in alla guida del proprio autocarro privo di patente di guida già revocatagli dalla Prefettura di Alessandria. Il veicolo è stato posto sotto sequestro.

20 agosto 2015