vestito  moda QJosiane Dulac, in occasione di un suo soggiorno in Italia, propone il 29 e 30 agosto un laboratorio di textile art davvero speciale.

Josiane è una stilista francese che crea le sue collezioni recuperando tessuti e materiali che utilizza al naturale o dopo tinture con colori naturali lavorandoli a maglia o trasformandoli in feltro. Alcune creazioni sono in feltro Nuno lavorato a mano con lane merinos e angora accoppiate con seta.


Josiane condividerà la propria esperienza di trasformazione dei tessuti sperimentando tecniche di tintura, trattamento del feltro e accoppiamento di tessuti.

Il laboratorio è gratuito.

Luogo: San Sebastiano Curone (AL)

Durata: circa 16-20 ore Iscrizioni: info@artinfiera.it

Il laboratorio permanente di Josiane Dulac si trova nel verde del Parco nazionale delle Cévennes, nel sud della Francia, a due ore di auto da Montpellier. La stilista crea le sue collezioni di abiti recuperando materiali e tessuti derivanti da precedenti lavorazioni tessili. Si tratta di scampoli o sfridi tessili che Josiane utilizza “al naturale”, oppure dopo averli tinti con coloranti naturali, ma anche lavorandoli e maglia oppure trasformandoli in feltro. Alcune creazioni sono in feltro Nuno, completamente lavorato a mano a partire da lane merinos e di angora, accoppiate con seta.

I capi sono realizzati interamente a mano da Josiane Dulac e da una sua collaboratrice, che seguono tutte le fasi della lavorazione, dalla ricerca dei materiali fino alle rifiniture. Il risultato sono pezzi unici, realizzati nel completo rispetto della natura e degli animali, che uniscono la tradizione contadina provenzale a quella di ispirazione etnica. La collezione presentata si chiamerà Zyane la Donzelenche.

25 agosto 2015

vestito - L