vino - QL’Assessorato alla Cultura e Manifestazioni del Comune di Casale Monferrato e l’associazione Vignaioli Artigiani Naturali proporranno questo fine settimana Nota Minerale, un’interessante fiera di prodotti e vini biologici e biodinamici.

Una ventina di produttori presenteranno al pubblico le loro eccellenze, frutto di un’agricoltura che ha deciso di non utilizzare la chimica: «Sarà l’occasione per riscoprire i sapori genuini della terra – ha spiegato l’assessore Daria Carmi -, assaggiando prodotti coltivati e preparati seguendo la tradizione agricola dei nostri territori, ma soprattutto di acquistare i prodotti migliori al miglior prezzo poiché direttamente dal produttore. Un’esperienza da assaporare attraverso le diciannove aziende che hanno aderito: un numero decisamente importante, se si considera che la fiera è aperta alle sole ditte biologiche e biodinamiche».


L’appuntamento è al Salone Tartara di piazza Castello sabato 29 dalle ore 16,00 alle ore 23,00 e domenica 30 dalle ore 11,00 alle ore 19,00. L’ingresso avrà un costo di 8 euro e comprenderà un bicchiere di vetro per le degustazioni e un buono da 5 euro da poter spendere per l’acquisto di un prodotto.

Le aziende partecipanti saranno: Azienda Agricola Poggio Ridente (Cocconato), Azienda Agricola Isabella (Murisengo), La Casaccia (Cella Monte), Tenuta Grillo (Gamalero), Azienda Agricola Saccoletto Vini (San Giorgio Monferrato), Cantine Valpane (Ozzano Monferrato), Rocco di Carpeneto (Carpeneto), Cascina del Vento (Montaldo Bormida), Cascina degli Ulivi (Novi Ligure), Fabio Gea (Neive), Antonio Giglioli (Certaldo), Pitarresi bio miele (Casale Monferrato), Crealto (Alfiano Natta), La casa dei tajarin di Mauro Musso (Alba), Azienda Agricola Oreste Buzio (Vignale Monferrato), Antoniotti Urbano (Biella), Fromagerie Haut Val d’Ayas (Brusson), Cascina San Lorenzo (Occimiano), Le Ramate (Malvicino).

«Con questo evento – ha sottolineato l’assessore Daria Carmi – si dà il via ufficiale ai grandi eventi dedicati all’enogastronomia d’eccellenza che proseguirà per tutto il mese di settembre con la Notte Rosa e lo StupujTime il 12 settembre, per proseguire con la Festa del Vino nei due successivi fine settimana, festeggiando così la Vendemmia Monferrina nel migliore dei modi!».

Per informazioni è possibile contattare l’associazione Vignaioli Artigiani Naturali al numero 338.1022015.

28 agosto 2015