La triste scoperta è stata fatta alle 18 di giovedì 9 luglio, quando i Vigili del Fuoco di Alessandria, forzando un ingresso sono entrati all’interno di un’abitazione in via Prospero Gozzo al 39 alla frazione Spinetta Marengo, dove hanno trovato cadavere l’alessandrino di 48 anni che abitava all’interno ed è deceduto per cause naturali.

L’uomo non dava notizie di sè dal giorno precedente e i famigliari, che non erano riusciti a mettersi in contatto con lui, hanno dato l’allarme.


Sul posto è intervenuta anche l’ambulanza del 118 ma i sanitari non sono riusciti a fare nulla in quanto l’uomo era deceduto già da molte ore.

Il medico ha accertato il decesso, dovuto probabilmente ad un infarto. Sembra infatti che l’uomo soffrisse di problemi al cuore.

10 luglio 2015   

La zona di via Gozzo in cui si è verificato il ftato

La zona di via Gozzo in cui si è verificato il ftato