carabinieri qI Carabinieri dell’Aliquota Radiomobile di Alessandria hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza una cittadina italiana di 58 anni, residente in città. La pattuglia interveniva alle 00.30 circa del 12 luglio in piazza Mantelli perché era stata segnalata un’accesa discussione tra alcune persone a seguito di un sinistro stradale e, giunti sul posto, i militari accertavano che donna, nell’effettuare una manovra con la propria auto urtava una moto parcheggiata dietro, facendola cadere su un’altra moto ancora e facendole cascare entrambe per terra.

Sul posto i militari verificavano che gli animi si erano calmati e che la donna decideva di compilare il modulo di constatazione amichevole, ma si accorgevano anche che presentava chiari sintomi di ebbrezza alcoolica, decidendo di sottoporla al test dell’etilometro che evidenziava un risultato pari a circa 1,30 g/l, ovvero ben oltre il doppio del massimo consentito per legge. Per la donna la denuncia all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza e l’immediato ritiro della patente di guida.


13 luglio 2015