magrin - QDopo il risultato elettorale pessimo che non ha soddisfatto le aspettative,e sopratutto dopo essere stato attaccato pesantemente da alcuni membri del movimento,accusandomi di essere la causa principale della sconfitta elettorale,nonostante abbia preso piu voti di tutti i candidati,e in ultimo aver preso coscienza che gli intenti sempre di alcuni membri erano premeditati e occulti al movimento Valenza Civica e quindi di parte,ho deciso di dare le dimissioni dalla stessa,intraprendendo una strada diversa e appoggiando la coalizione di Sergio Cassano,non per avere qualche incarico in quanto reputo che ci siano candidati capaci e meritevoli  di ricoprire ruoli istituzionali,ma solo perche’ e’ importante dare la possibilita’ a chi ha governato per cinque anni di concretizzare i progetti che con fatica ha portato avanti.

Sergio Cassano credo meriti fiducia perche’ nonostante le divergenze in passato con alcune foze politiche e’ riuscito con la forza programmatica e con l’intento di andare avanti e di guardare al futuro ha trovare un intesa per formare una coalizione che non si sofferma agli screzzi personali ma al contrario vuole portare Valenza ad essere ancora una citta al passo con i tempi.


Forse con questa mia presa di posizione deludero qualcuno che mi ha votato pero’abbiamo il dovere politico e morale di non mandare a governare chi  per piu di quarant’anni lo ha fatto in maniera scellerata accumulando debiti  portando   Valenza  quasi al fallimento.

Fabio Magrin

12 giugno 2015