vigili fuoco - IE’ sicuramente andata bene perché se al posto di un camion ci  fosse stata un’auto probabilmente il bilancio dell’incidente stradale che si è verificato poco prima delle 13 di lunedì, sarebbe stato ben più grave.

Ci stiamo riferendo al grave incidente stradale che si è verificato sul’autostrada Torino – Pienza nel territorio di Pontecurone quando l’autista di un Tir proveniente da Tortona e diretto verso Voghera, per cause ancora in corso di accertamento, ha perso il controllo del mezzo che ha sbandato sull’asfalto ha abbattuto il guard rail al centro dell’autostrada che  delimita le due corsie ed ha invaso il senso opposto di marcia proprio nel momento in cui diretto verso Tortona stava transitando un altro Tir.


I due autotreni si sono scontrati frontalmente ma anche grazie al guard rail che ha rallentato la corsa del tir e ai due camionisti che hanno frenato, l’impatto si è attutito. Prontezza di rilessi anche per le auto che si trovavano dietro i due camion che hanno avuto l’accortezza di frenare in tempo, per cui alla fine,  il bilancio è stato  di due feriti: i camionisti di entrambi i mezzi che hanno riportato contusioni lesioni e fratture varie guaribili in circa un mese ciascuno.

I due sono stati trasportati dalle ambulanze e dall’elisoccorso del 188 all’ospedale di Alessandria.

Sul posto è intervenuta la polizia stradale di Alessandria Ovest e tre squadre dei Vigili del Fuoco di Alessandria, Tortona e Voghera.

L’autostrada è stata chiusa in entrambi i sensi di marcia fino a quando la situazione non è stata completamente ripristinata verso le 14.

29 giugno 2015