AIC Sale - MFino al 7 giugno sarà possibile visitare, nella bellissima chiesa di Santa Maria e San Siro, la ricca mostra rievocativa della partecipazione di tanti giovani Salesi alla prima guerra mondiale, partecipazione che troppo spesso non ha avuto ritorno e ha lasciato come sola traccia tanto dolore e un nome inciso su una fredda lapide di marmo all’ingresso del cimitero. I Caduti, e anche quelli che poterono tornare felicemente alle loro famiglie, rivivono nella mostra con una serie di schede loro dedicata, frutto di accurate e laboriose ricerche nell’Archivio di Stato di Alessandria, presso figli, nipoti, lontani parenti di quei valorosi, a testimoniare come le storie salesi entrino a far parte della Storia.

L’A.I.C., che ha realizzato la mostra in collaborazione con il Gruppo Alpini di Sale e con il Comitato Amici di Santa Maria, ringrazia tutte le famiglie che hanno messo a disposizione testimonianze, ricordi, fotografie, lettere, documenti, oggetti dei loro congiunti.


6 giugno 2015