lavoratori - QCirca un mese fa l’Amministrazione Comunale di Tortona veniva a conoscenza che la società In’S Mercato avrebbe lasciato la logistica Interporto di Rivalta Scrivia per aprire una nuova piattaforma a Torregarofoli, attraverso sub appalto a due nuove cooperative.

Il trasferimento da Rivalta a Torregarofoli riguarda immediatamente i prodotti secchi e da bazar, mentre entro il mese di settembre verranno trasferiti i prodotti freschi.


Questo spostamento consente alla Società In’S di ottimizzare la tecnologia e conseguentemente razionalizzare i costi di personale, riducendo il numero degli addetti.

Inoltre creando questa nuova piattaforma, la Società avrà modo di ricollocare 12 soggetti già in esubero provenienti da altri centri di logistica.

Immediatamente il Comune di Tortona ha sollecitato un tavolo di confronto tra le parti palesando preoccupazione per i Tortonesi occupati all’attuale stoccaggio di Rivalta Scrivia.

A tal fine in Comune a Tortona, si è svolto un incontro tra le principali Organizzazioni Sindacali, FILT CIGL, FIT CISL e UILTRASPORTI dal quale è emersa la volontà di lavorare in sinergia con In’S per far sì che venisse tutelata la salvaguardia occupazionale.

Proprio venerdì scorso è stato siglato l’accordo che garantisce occupazione ad almeno 52 degli attuali 80 dipendenti.

Di questi 10 saranno occupati fin da questa settimana per la formazione, 10 verranno impiegati da luglio e i rimanenti 32 entro il mese di settembre.

Agli esclusi è stato comunque garantita una ricollocazione, anche in prospettive di nuovi sviluppi nel settore.

22 giugno 2015