carabinieri - QI Carabinieri di Alessandria hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un cittadino tunisino di 43 anni, residente in città. L’uomo veniva fermato dalla gazzella alle 03.00 circa del 02 maggio in via Forlanini alla guida della sua auto mentre procedeva con andatura pericolosa per gli altri utenti della strada. Dall’abitacolo del veicolo giungeva un forte odore di alcool e, quindi, i militari chiedevano all’uomo di sottoporsi al test che evidenziava un risultato pari a circa 1,70 g/l, ovvero oltre il triplo del massimo consentito per legge.

A quel punto la pattuglia procedeva all’immediato ritiro della patente di guida, alla sua denuncia all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza mentre l’auto veniva invece sottoposta a sequestro.


3 maggio 2015