Novi Ligure - INel centenario della nascita di Michelangelo Mori, i novesi si apprestano a ricordare l’illustre concittadino con una serie di iniziative organizzate dall’Amministrazione Comunale.

Il primo appuntamento è per sabato 30 maggio alle ore 10 quando, presso la Biblioteca Civica di via Marconi 66, si terrà un incontro pubblico dal titolo “Ricordando Michelangelo Mori. Nel centenario della nascita 1915-2015”. Dopo i saluti delle Autorità, la figura dello storico e fotografo novese verrà tracciata dagli interventi di Paola e Silvana Mori, Guido Firpo, Francesco Melone, Renzo Piccinini e Osvaldo Repetti


Inoltre, nel mese di ottobre, il Museo dei Campionissimi ospiterà una conferenza dedicata a Michelangelo Mori, rivolta agli allievi delle scuole superiori. Per l’occasione sarà proiettata una selezione di diapositive scelte dalla Raccolta Mori, conservata presso la Biblioteca Civica.

Si ricorda che la Famiglia Mori ha donato alla Biblioteca la raccolta di diapositive del padre ed un prezioso fondo di libri appartenuti allo stesso. Il materiale rappresenta una testimonianza di grandissimo valore non solo per la nostra città. Si tratta di quasi due mila immagini che, a partire dalla fine dell’800, documentano avvenimenti storici e aspetti sociali e culturali del nostro territorio. Tutto il materiale è catalogato e suddiviso per argomenti: si passa, ad esempio, dai festeggiamenti per la Liberazione del 1945, all’economia del territorio (le industrie, i vecchi mestieri, i negozi), dagli angoli e scorci della vecchia Novi, alle manifestazioni sportive. Altre sezioni sono dedicate alle ferrovie, ai tranvai e all’industria dei bachi da seta.

Infine, sempre ad ottobre, sarà organizzata una mostra fotografica (con le fotografie originali), curata dalla Biblioteca in collaborazione con Paola e Silvana Mori. L’esposizione sarà collocata nei corridoi della Biblioteca e nella Sala Mori (sala intitolata dall’Amministrazione Comunale allo storico novese).

29 maggio 2015