polizia controlli - IMercoledì 27 maggio gli agenti della Polizia di Stato di Alessandria, sono intervenuti, alle ore 17.30 circa, in via Pisacane in quanto dei passanti avevano segnalato che qualche istante prima una signora anziana era stata vittima di un furto ad opera di due giovani ragazzi.

I poliziotti hanno subito rintracciato un ragazzo che si era anche finto, inizialmente, soccorritore della donna e si metteva sulle tracce del complice. Gli operatori, grazie alla parziale descrizione fornita da alcuni passanti e dalla stessa vittima, riuscivano a rintracciarlo nei pressi della Questura.


I due giovani ragazzi, di 15 e 16 anni,  sono stati denunciati alla competente autorità giudiziaria per il reato di furto.

Un merito agli operatori della Polizia di Stato, che fin da subito hanno individuato i responsabili tra il gruppo di giovani ragazzi che è solito radunarsi in Piazza Matteotti. Il rapido ed importante risultato è frutto della particolare attività di controllo del territorio e riuscire a prevenire e reprimere reati di indole predatoria che spesso sono causa di allarme sociale. Dopo le formalità di rito, l’anziana donna, presente negli uffici della Questura, ha accettato le scuse dei due malviventi.

28 maggio 2015