Novi Ligure - IIl Distretto del Novese è stato tra i protagonisti delle “Invasioni Digitali”, iniziativa a livello nazionale, per promuovere i luoghi di cultura attraverso il web e rendere ogni “invasore” testimonial in prima persona dei tesori e delle eccellenze del territorio.

Le Invasioni del Distretto del Novese sono iniziate domenica 26 aprile a Gavi, dove insieme ai Soldati della Grande Guerra che hanno dato vita ad una vera e propria rievocazione storica, i 600 visitatori intervenuti hanno potuto scoprire e riscoprire il maestoso Forte e la sua storia. La provenienza dei turisti si divide fra Genova, Milano, Cremona, Torino insieme agli stessi abitanti della zona.


Domenica 3 maggio è stato il turno del Museo dei Campionissimi, al mattino, e dell’area archeologica di Libarna nel pomeriggio, con più di 100 persone partecipanti.

Molte le persone che hanno deciso di trascorrere una domenica all’insegna della storia del ciclismo ripercorrendo la storia di grandi corridori come Coppi e Girardengo e delle tante donne che hanno fatto da pioniere in questo sport tra l’800 e il ‘900. Grazie alla partecipazione della Compagnia della Picca e del Moschetto di Novi Ligure la sala del Museo che racchiude i Tesori Sacri del ‘600 ha preso vita ed è stata palcoscenico di una rievocazione storica e di un duello che ha catturato l’attenzione di tutti i visitatori, grandi e piccini.

Successivamente è stata “invasa” Libarna, dove le guide della Soprintendenza hanno accompagnato i turisti per le vie dell’antica città romana; anfiteatro e teatro lasciando tutti senza fiato. La giornata si è conclusa con una degustazione del cioccolatino dedicato alla stessa Libarna, Heroes, ideato e prodotto da La Suissa Cioccolato.

Le #invasioninelnovese hanno suscitato molto interesse sia da parte dei media locali che in modo particolare dal web, grazie alla partecipazione diretta dei visitatori e alla condivisione di foto e video e impressioni sui principali social. L’ottimo risultato ottenuto con le tre invasioni digitali ha fatto si che al Distretto del Novese, la redazione di Italive.it comunicasse l’ammissione di tutte e tre le invasioni digitali alle votazioni per il Premio Italive 2015.

Le votazioni espresse dai visitatori, che saranno raccolte fino a fine anno e giudicate da una commissione di esperti, determineranno il vincitore del Premio 2015 che verrà assegnato e consegnato a Roma, presso l’Area Archeologica dello Stadio di Domiziano (Piazza Navona).

ITALIVE.IT è una iniziativa promossa dal CODACONS con la partecipazione di AUTOSTRADE PER L’ITALIA in collaborazione con COLDIRETTI che informa gli automobilisti su quello che accade nel territorio che attraversano e presenta un calendario aggiornato dei migliori eventi organizzati, anche alla scoperta di eccellenze enogastronomiche.

Sul portale www.distrettonovese.it e nelle pagine social di Facebook (Distretto del Novese) e Twitter (@DistrettoNovese) il link per votare gli eventi candidati al Premio Italive2015

19 maggio 2015