stazione - QIn risposta all’interrogazione consiliare presentata alcune settimane fa dal Movimento 5Stelle di Tortona in merito al sistema di trasporto pubblico ferroviario e alle connessioni di Tortona con le metropoli prossimali (Torino e Miano),l’Amministrazione Comunale ha chiesto un incontro a Trenitalia  all’Assessore ai Trasporti della Regione Piemonte, Dott. Francesco Balocco.

L’incontro si è tenuto  a Torino, alla presenza di Orazio Iacono, Direttore della Divisione Passeggeri Regionale di Trenitalia, arrivato da Roma, dell’Assessore Balocco e del Direttore del Settore Trasporti della Regione Piemonte Luigi Robino.


Il Vice Sindaco Silvestri ha manifestato soddisfazione per l’attenzione prestata dagli Enti interessati, in quanto, dopo aver recepito la deliberazione consiliare inerente l’interrogazione citata, si sono dichiarati disponibili ad approfondire le criticità in essa evidenziate al fine di individuare ogni possibile soluzione e introdurre migliorie al servizio.

“Atteso che la definizione degli orari compete alle Regioni” ha dichiarato il Vice Sindaco Silvestri “abbiamo sollecitato alla Regione Piemonte l’istituzione di tavoli interregionali con Lombardia ed Emilia Romagna, per cercare di risolvere il problema delle terre di confine, come il Tortonese, che subiscono la non centralità e che solo un accordo tra vari Assessorati regionali può tutelare”.

In particolare Trenitalia e Regione Piemonte si sono dimostrati favorevoli a prendere in considerazione ed esaminare l’inclusione di Tortona nell’area integrata “Formula” e a raggiungere un coordinamento adeguato tra i treni regionali a lunga percorrenza che collegano Tortona, come richiesto dai Consiglieri Comunali.

“Restiamo in attesa degli esiti delle valutazioni e delle possibili soluzioni e migliorie che verranno proposte, ha concluso il Vice Sindaco Silvestri –  e che verranno prontamente comunicate al Consiglio Comunale e ai nostri concittadini che utilizzano il servizio ferroviario e che sono interessati alla problematica in questione”.