bike - QIl Cissaca, Consorzio dei Servizi Socio Assistenziali dei Comuni dell’Alessandrino, vuole contribuire attivamente a ridurre l’inquinamento nella città di Alessandria, e diminuire inoltre le spese per il carburante.
Grazie alla collaborazione con l’Assessorato Sviluppo Territoriale e Strategico del Comune di Alessandria, il Consorzio avrà presto a disposizione le prime 10 biciclette in comodato d’uso gratuito, originariamente destinate al progetto “Bici in Città”.   In seguito la “flotta” del Cissaca potrebbe essere ulteriormente ampliata.

Questo consentirà agli operatori di usare biciclette per muoversi in città, effettuando così le consuete visite agli assistiti e agli utenti; le bici verranno inoltre usate per le normali attività amministrative.


In questi giorni si stanno definendo gli ultimi aspetti burocratici dell’operazione, in modo da poter partire al più presto.

La flotta dei mezzi del Cissaca è purtroppo vecchia e obsoleta. Questo comporta elevate spese di manutenzione e influisce negativamente sull’impatto ambientale. Il 90% delle auto ha più di dieci anni e andrebbero sostituite.

Per questo motivo, oltre a cercare soluzioni per rinnovare la flotta auto e razionalizzarne l’uso, abbiamo pensato nella bella stagione di promuovere l’utilizzo delle due ruote per gli spostamenti a breve raggio”.

Mauro Buzzi, presidente CDA Cissaca

13 maggio 2015