marcaroloIn Regione, in Commissione ambiente è proseguita la discussione sul disegno di legge n. 90 della Giunta regionale riguardante il riordino del sistema di gestione delle aree protette regionali.

Il MoVimento 5 Stelle ha già ottenuto il recepimento di alcune istanze. Oltre al mantenimento dell’Ente di gestione del Parco naturale delle Capanne di Marcarolo (AL), è stato approvato il nostro emendamento che permette di ripristinare la rappresentanza legale in capo al Presidente dell’Ente di gestione, che il DDL 90, nella sua forma originaria, ne prevedeva l’esclusione. Grazie alle nostre proposte si mantiene il criterio della rappresentanza territoriale del Presidente, come già previsto nella l.r. 19 del 2009, la cui nomina dovrà quindi essere effettuata d’intesa con le comunità locali. Circostanza eliminata di netto nella prima bozza. Inoltre sempre per la nomina del Presidente abbiamo ottenuto l’inserimento in legge del requisito della “comprovata competenza”.


Nonostante le modifiche apportate, in seguito alle critiche al DDL ricevute dai soggetti interessati e dalle opposizioni, il Disegno di Legge presenta ancora numerose parti non condivisibili, continueremo quindi a lavorare per migliorarlo e stralciare le parti non condivisibili.

Giorgio Bertola, Capogruppo regionale M5S Piemonte

Paolo Mighetti, Consigliere regionale M5S Piemonte

23 maggio 2015