I Carabinieri di Alessandria Principale hanno denunciato per guida in stato di ebbrezza un cittadino italiano di 33 anni. L’uomo veniva fermato e controllato dalla pattuglia in piazza Mentana alle ore 3.30 circa del 09 maggio alla guida di una potente motocicletta.

Tolto il casco, ai militari non sfuggiva che l’uomo aveva chiari sintomi di ebbrezza alcoolica e, a quel punto, i militari chiedevano all’uomo di sottoporsi al test che evidenziava un risultato pari a circa 1,30 g/l, ovvero oltre il doppio del massimo consentito per legge.


Per l’uomo quindi, già recidivo perchè due anni fa aveva commesso lo stesso reato, la denuncia all’Autorità Giudiziaria per guida in stato di ebbrezza, l’immediato ritiro della patente di guida, mentre la moto veniva sequestrata.

11 maggio 2015

carabinieri - G