Questa mattina, 26 maggio, il sindaco di Casale Monferrato, Titti Palazzetti, ha ricevuto in Sala consiliare la visita delle classi 5B e 5D della scuola primaria Martiri della Libertà che sabato scorso, 23 maggio, hanno partecipato con lei a Palermo alla Giornata della Legalità, in occasione del 23° Anniversario della strage di Capaci.

Gli alunni casalesi erano presenti alla commemorazione dei magistrati Giovanni Falcone e Paolo Borsellino in quanto vincitori della selezione regionale del concorso annuale indetto dal Miur (Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca) sull’educazione alla legalità, grazie alla creazione di un particolare calendario “vivo”, formato, cioè, da intenzioni per la loro vita futura e pensieri su ciò che è, e che deve diventare, la lotta alla mafia.


Il sindaco, che ha ricevuto in dono il calendario, ha ringraziato i giovani studenti per esser riusciti, con la loro efficacissima semplicità, a mandare a tutti un messaggio di speranza e di impegno civile. Al termine, Titti Palazzetti ha accompagnato le due classi nelle sale nobili del palazzo municipale, per una visita alle splendide opere che abbelliscono Palazzo San Giorgio.

26 maggio 2015

alunni casal