hacker - QDa qualche giorno e anche oggi poco dopo le 13,30, purtroppo, Oggi Cronaca ha subito un pesante attacco informatico da parte di alcuni hacker dell’Europa dell’est (dall’Ucraina soprattutto) e dalla Cina, che hanno tentato di intrufolarsi nel database del sito.

Questo ha causato già da qualche giorno, e in alcune ore della giornata, qualche rallentamento nel collegarsi ad Oggi Cronaca.


Il nostro ingegnere informatico è riuscito ad impedire l’accesso attraverso una serie di interventi che speriamo abbiano risolto, una volta per tutte, intrusioni esterne.

Ci scusiamo con i lettori se qualcuno, anche nei giorni scorsi, può aver avuto difficoltà o rallentamenti eccessivi nel collegarsi, ma con oggi speriamo di aver definitivamente risolto il problema.

Naturalmente fino alla prossima volta perché il web è una lotta continua tra hacker e titolari dei siti internet che cercano di non farsi violare.

Purtroppo questi attacchi informatici, si possono verificare frequentemente, e spesso gli utenti non ci fanno caso se un sito non è immediatamente raggiungibile e riprovano più tardi o desistono, ma siccome Oggi Cronaca ha deciso di fare della trasparenza il suo credo, abbiamo ritenuto doveroso informarvi.

E lo abbiamo fatto anche per scusarci per eventuali disguidi che diversi lettori avranno incontrato in questi giorni, ma che non dipendevano dalla nostra volontà.

La redazione 

18 maggio 2015