Dopo oltre 7 anni di parcheggio non adeguatamente regolamentato, il Comune si accorge che nel piazzale ex Arfea, adiacente a piazza Milano è possibile migliorare sosta per favorire un ricambio di auto, soprattutto durante la mattina di mercoledì e sabato, quando si svolge il mercato e trovare un parcheggio è sempre più difficile.

Il Comandante della Polizia Municipale, Orazio Di Stefano, quindi, con apposita ordinanza ha deciso l’istituzione dalle ore 7.30 alle ore 12.30 nei soli giorni feriali di mercoledì e sabato, della


zona disco a disco orario di 60 minuti al massimo con obbligo per i conducenti di parcheggiare il veicolo all’interno degli stalli bianchi individuati e con le modalità negli stalli di sosta tracciati e di esporre in modo ben visibile nella parte anteriore del parabrezza l’orario in cui la sosta ha avuto inizio.

Il provvedimento nasce dall’esigenza di garantire una rotazione nell’utilizzo degli stalli di sosta presenti nell’area dell’ex Arfea trattandosi di un parcheggio pubblico attiguo a Piazza Milano dove si svolge il mercato bisettimanale, e dal fatto che il trasferimento dell’Ufficio del Giudice di Pace da Corso della Repubblica, in Piazza Delle Erbe ha reso superflua la predisposizioni di stalli riservati alle le Forze di Polizia e la presenza della zona disco nelle ore pomeridiane e nelle ore del mattino,

eccetto che nelle giornate di mercato.

Nuovi parcheggi, quindi, per tutti i tortonesi che si recano al mercato e che avranno maggiori possibilità di trovare parcheggio.

E’ il secondo intervento predisposto dal sindaco Gianluca Bardone a favore di commercianti e ambulanti, dopo la trasformazione di 35 parcheggi da zona blu a disco orario in via Emilia nord per incentivare la sosta breve e gli acquisti.

L’ultimo provvedimento viabilistico realizzato nei pressi di piazza Milano, per quanto concerne i parcheggi risaliva al 14 novembre 2007.

25 aprile 2015

mercato - L