polizia QNella giornata del 9 aprile scorso, la Polizia di Stato ha effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio, con l’ausilio delle pattuglie del Reparto Prevenzione Crimine, sia in Alessandria che in Provincia, incessantemente, per la durata di 24 ore.

L’attività, iniziata alle ore 7,00 del 9 aprile e terminata alle 7,00 del giorno successivo, ha consentito di identificare nr. 234 persone , di cui 34 straniere, 56 pregiudicate e di controllare 78 veicoli.


Nel corso dei controlli, gli agenti di Polizia hanno identificato e tratto in arresto un cittadino di nazionalità albanese, B.S., di anni 26, in quanto, in violazione di quanto previsto dal T.U. dell’Immigrazione, ha fatto rientro nel Territorio dello Stato Italiano prima dei 5 anni previsti, a seguito di precedente espulsione e senza la speciale Autorizzazione del Ministro dell’Interno.

Un secondo soggetto di nazionalità marocchina, S.R., di anni 35, invece, è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente, nello specifico di gr. 100 di cocaina e di grammi 2 di hashish e, pertanto, arrestato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’attività è proseguita sui quadranti serale e notturno, nel corso dei quali sono state identificate 4 donne, di cui tre di nazionalità rumena ed una di nazionalità albanese.

13 aprile 2015