Iimpiegati - Ql 31 gennaio scorso il Comune di Tortona, dopo 6 mesi di analisi ha finalmente risposto al Ministero dell’Economia e delle Finanze (Mef) sulla contestazione avanzata dal Ministero per quanto concerne i dipendenti comunali che avrebbero percepito premi per circa un milione di euro.

Premi che, secondo il Mef, andavano assolutamente restituiti. Non sappiamo e non ci interessa sapere le motivazioni avanzate a suo tempo dal Comune al riguardo, tuttavia il sindaco Gianluca Bardone aveva pubblicamente dichiarato che la risposta del Mef al riguardo sarebbe stata eseguita alla lettera.


Orbene; sono passati ormai due mesi e il Mef non ha ancora risposto? O ha risposto e il Comune ha deciso di non divulgare la risposta?

Trattandosi di soldi pubblici i cittadini hanno il sacrosanto diritto di conoscere gli sviluppi della vicenda: è arrivata la risposta del Mef? E quanti soldi devono restituire i dipendenti?

Dal Comune, come al solito, tutto tace, perché?

12 aprile 2015