liceo peano I“Basic of Economics”. Questo il titolo del corso seminariale di introduzione all’economia della durata di 20 ore che è stato attivato al Liceo G. Peano a partire da Gennaio 2015 e conclusosi ai primi di Marzo. Tenuto dalla dott.ssa Ilaria Galavotti dell’Università Cattolica del Sacro Cuore, il corso ha raccolto circa cinquanta studenti delle classi 3° e 4° provenienti dai diversi indirizzi scolastici che il Liceo tortonese offre al panorama locale. Partendo dal rapporto bisogni-beni economici e dalle teorie decisionali, gli studenti hanno dapprima scoperto le dinamiche di mercato, le leggi di domanda e offerta e le forme di concorrenza, per poi lavorare su aspetti più aziendalistici toccando con mano le logiche di bilancio, le strategie competitive e le leve del marketing, concludendo con un approfondimento sui mercati finanziari, sul rischio paese e sulla proprietà industriale. Amazon, IllyCaffè, Ikea, Sabox sono solo alcuni degli esempi di casi aziendali che i partecipanti al corso hanno analizzato e discusso per individuare gli elementi che concretamente hanno definito il successo di queste aziende, divenute ormai esempi di best practices. “Il nostro obiettivo come scuola è stato quello di dare l’opportunità di far conoscere qualcosa che prima era sconosciuto, di arricchire il bagaglio culturale di questi studenti, certi che questi contenuti torneranno utili durante il percoso universitario e lavorativo” commenta il preside dell’istituto Prof. Ing. Salvatore Ossino. La coordinatrice didattica e ideatrice del progetto, prof.ssa Daniela Depaoli, ha seguito sin dall’inizio gli incontri seminariali e conferma le parole del dirigente scolastico dicendosi entusiasta del numero cospicuo di adesioni, che rivelano l’interesse per le discipline economico-aziendali e il valore orientativo del progetto in ottica di scelta del percorso universitario. “Non dobbiamo dimenticarci che tutto ciò è stato reso possibile anche grazie allo sponsor locale Mossi & Ghisolfi che nella persona del dott. Marco Parachini, sensibile all’opportunità, ha supportato attivamente il progetto, anche attraverso due interventi di testimonianza manageriale su tematiche organizzative e di gestione del peronale” aggiunge la prof.ssa Depaoli.

“Quest’iniziativa è ammirevole. Ho visto ragazzi motivati e coinvolti, che hanno accolto in modo costruttivo la proposta scolastica, contribuendo attivamente alla riuscita del progetto stesso” conclude la docente prof.ssa Galavotti. Non mancano infatti gli apprezzamenti degli studenti: “Vi ringrazio per questo corso perchè è dalle elementari che desidero studiare l’economia e la mia scuola mi ha dato l’opportunità di averne un bell’assaggio”, queste le parole di uno dei partecipanti, che ha così dato conferma dell’entusiasmo e del successo formativo che ha accompagnato l’iniziativa.

Al momento di inviare alla stampa il presente articolo si diffonde la notizia dell’improvvisa e prematura scomparsa dell’Ing. Guido Ghisolfi. Oltre a riconoscere in lui l’imprenditore di grande prestigio nel panorama internazionale è doveroso ricordare il suo prezioso mecenatismo, anche verso la nostra scuola. Sempre ha dimostrato con generosità la sua attenzione per il liceo cittadino concorrendo al suo miglioramento, non dimenticando la sua formazione al liceo classico C. Varese.

Alla figlia Adelaide, nostra attuale studentessa, con profonda commozione il sincero abbraccio del liceo Peano.

Il preside del Liceo

9 marzo 2015